RUBA IL PARMIGIANO PER COMPRARSI LA DROGA: arrestato dai carabinieri, il giudice lo condanna a 1 anno, pena sospesa

Ruba il parmigiano in un supermercato per comprarsi la droga e viene arrestato. E’ accaduto due pomeriggi fa intorno alle 19 a Viareggio al Supermercato Penny Market , nella trafficata Via Aurelia, di fronte al cimitero e a pochi passi dalla caserma dei Carabinieri. Un giovane è entrato nel supermercato fingendo di dover fare la spesa. In realtà quello di cui di cui aveva bisogno era approvvigionarsi di prodotti da rivendere per ricavare il denaro necessario per acquistare una dose. E’ così che ha deciso di prelevare dal banco frigo ben 23 tranci di parmigiano, per un valore di circa 130 euro, nascondendone 22 dentro ad una cesta vuota che ha collocato in prossimità della porta di uscita ed 1 sotto alla maglia. Poi si è avviato alla cassa e, senza pagare, ha prelevato la cesta con dentro il mal tolto ed è uscito. Il personale antitaccheggio che aveva seguito tutta l’operazione lo ha fermato fuori del supermercato. ” Sono malato – avrebbe detto al vigilante, alzando le maniche della maglia e mostrando le braccia insanguinate, aggiungendo ” è sangue infetto”. Il direttore del Penny Market ha avvisato il 112 e in pochi istanti una pattuglia del Radiomobile di Viareggio è arrivata sul posto arrestando il ladro, che non ha opposto resistenza. Ieri mattina all’udienza per la convalida dell’arresto Andrea Codecasa, nulla facente e senza fissa dimora, sembra dormisse alla stazione, viareggino del ‘ 72, con precedenti penali per reati contro il patrimonio, uscito dal carcere da poco grazie all’indulto, con uno sconto di tre anni, ha patteggiato la pena.

Il giudice dottor Gerardo Boragine lo ha condannato ad un anno e 300 euro di multa. Pena sospesa. Codecasa avrà l’obbligo di firma quotidiana presso la caserma dei Carabinieri di Viareggio.

Letizia Tassinari

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2008/05/31/ruba-il-parmigiano-per-comprarsi-la-droga-arrestato-dai-carabinieri-il-giudice-lo-condanna-a-1-anno-pena-sospesa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: