DURO J’ACCUSE DEL COMITATO MATTEO VALENTI, A CGIL E COMUNE

Duro j’accuse del Comitato Matteo Valenti. La Cgil risponde. E lo fa tramite Lamberto Pocai, Segretario Versiliese della Fiom. In merito ala domanda sul perchè la Cgil non si sia costituita parte civile lo scorso 9 giugno alla udienza davanti al Gup che ha poi decretato il rinvio a giudizio delle quattro persone imputate di omicidio colposo per la morte del giovane marinaio Joubert Pocai risponde: ” Non ci siamo costituiti all’udienza davanti al gup ma è nostra intenzione farlo alla prima udienza fissata per il prossimo 20 dicembre”. Come da norme di codice di procedura la costituzione di parte civile al processo penale è infatti possibile effettuarla fino a quando non sia aperto il dibattimento. Se a questa domanda il Comitato Matteo Valenti ha avuto risposta dal Sindacato , alle altre domande e in particolar modo al perchè il Comitato non sia stato né avvisato né invitato dalla Amministrazione Comunale al tavolo per la sicurezza nei luoghi di lavoro, nessuna risposta. il Sindaco è latitante e tace.

Letizia Tassinari

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2008/07/30/duro-jaccuse-del-comitato-matteo-valenti-a-cgil-e-comune/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: