GRAFFIA UN POLIZIOTTO, NEI GUAI

Una volante della Polizia lo aveva beccato a spacciare e lo aveva portato in Commissariato. Il marocchino fu identificato e denunciato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti e di spaccio. L’allora sua fidanzata, che lo aveva raggiunto negli uffici per essere ascoltata, aveva però avuto un raptus e, scavalcata la scrivania dell’agente che la stava interrogando, si era catapultata con uno scatto simile a quello di un felino contro il poliziotto. La ragazza, Safae Ghouibi, anche lei marocchina, che non aveva solo lo scatto da gatto, bensì anche le unghie, aveva aggredito l’agente graffiandogli il volto tanto da farlo finire al Pronto Soccorso. Querelata è finita sul banco degli imputati accusata di lesioni e il giudice unico del Tribunale di Viareggio l’ha condannata a sei mesi di carcere, pena sospesa, e duemilacinquecento euro.

Letizia Tassinari – Il Nuovo Corriere della Versilia

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2008/11/07/graffia-un-poliziotto-nei-guai/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: