“ABBIAMO VISTO LA MORTE IN FACCIA”, UNA MEDAGLIA D’ORO PER I VIGILI DEL FUOCO

.... 439Una medaglia d’oro al valore civile per il corpo dei Vigili del Fuoco. E’ questa la richiesta che il primo cittadino di Viareggio Luca Lunardini ha fatto, per ora verbalmente, al Ministro dell’Interno Roberto Maroni, durante l’incontro avuto con lo stesso due giorni fa a Roma. “ Il lavoro svolto in occasione della tragedia di Viareggio, nella terribile notte del 29 giugno, è stato encomiabile e oltre alla medagli – ha riferito ieri mattina il sindaco in sala di rappresenza – proporrò al consiglio comunale che ai pompieri venga assegna la cittadinanza onoraria.

.... 420A latere di Lunardini sia il il capo del dipartimento dei vigili del fuoco, Francesco Paolo Tronca, il comandante provinciale di Lucca Michele Iuffrida e il Comandante Provinciale di Firenze Giuseppe Romano. che hanno voluto ringraziare personalmente tutti quei Vigili del Fuoco per l’eccellente lavoro svolto, dallo spegnimento del rogo provocato dall’esplosione della cisterna del treno maledetto al travaso delle oltre 400 tonnellate di Gpl dalle cisterne deragliate. “Il progetto per la realizzazione della nuova caserma dei pompieri, in cantiere da tempo, ma che ha subito degli stop, verrà portato a compimento – ha promesso Lunardini – oltre alla creazione a Viareggio di un “polo di eccellenza”, nazionale e internazionale, per la ricerca, il confronto e l’interazione professionale tra gli addetti al soccorso tecnico urgente di tutto il mondo. Quella terribile notte rimarrà nella storia sia per l’abnegazione che la professionalità degli “angeli del fuoco”, che si sono trovati a fronteggiare un incendio ad altissimo rischio, dentro una strada in fiamme su entrambi i lati, che per l’organizzazione da parte della centrale operativa di Lucca, la “regia” che ha fatto confluire uomini e mezzi da tutta la Toscana e da fuori regione.

.... 434Antonio Cerri, pompiere capo squadra del distaccamento di Viareggio, con 24 anni di servizio alle spalle, cosi come il suo collega Fabrizio Laffranco, erano in caserma quella sera, e sono stati i primi a uscire, catapultati nell’inferno che ha già mietuto 23 vittime:

.... 436“Il cielo era rosso come in un tramonto, ma era mezzanotte, e non abbiamo mai visto scene apocalittiche come quella notte. E’ stata dura, ma abbiamo anche salvato molte vite”.

.... 441Dopo L’Aquila, Viareggio: “ora basta”.

Letizia Tassinari

il-nuovo-corriere-della-ver

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2009/07/11/abbiamo-visto-la-morte-in-faccia-una-medaglia-doro-per-i-vigili-del-fuoco/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Se la meritano ampiamente: dopo i boati, il tempo di andare ad aprire la porta per vedere che era successo e già si sentivano le sirene dei pompieri in arrivo.
    Siete grandi, la cittadinanza di Viareggio vi è debitrice!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: