SI SCHIANTA CONTRO UN PALO

Attimi di paura ieri poco dopo l’ora di pranzo per la donna che, bordo di una Citroen C3, è uscita di strada sfondando una rete di recinzione ai bordi di via Fosso Guidario per poi schiantarsi contro uno dei pali che la sorreggevano. Chi ha assistito alla scena ha chiamato subito il 118, e quando un’ambulanza della Misericordia di Torre del Lago è arrivata sul posto i volontari hanno trovato la conducente seduta al posto di guida, cosciente ma completamente insanguinata. Il parabrezza era infatti andato in frantumi, e la donna, S.M. le sue iniziali, di 53 anni, residente nella frazione pucciniana si era tagliata la gola. Un taglio molto profondo, da quanto constato dal personale della pubblica assistenza che l’ha trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Unico “Versilia” in codice rosso e a sirene spiegate, sicuramente provocato dal vetro letteralmente scoppiato. Nei primi attimi sia la dinamica del sinistro, che le condizioni della macchina e la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori hanno fatto temere il peggio, ma una volta giunta al nosocomio versiliese la 53enne è stata medicata e ricucita e le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. Il sinistro non è stato rilevato dalle forze di polizia, ma a quanto pare sembra che l’automobilista stesse rientrando nella propria abitazione e abbia perso il controllo del mezzo a quattro ruote, forse per una distrazione, o un malore, e abbia proseguito la sua corsa verso il fosso, dal lato opposto della carreggiata di marcia, sbattendo contro la rete e il palo. Lungo quel rettilineo le auto viaggiano spesso a velocità elevate, anche se la carreggiata è stretta e forse sarebbero necessari almeno dei dissuasori.


Published in: on luglio 31, 2010 at 11:30 am  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2010/07/31/si-schianta-contro-un-palo/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: