CALANO I REATI E AUMENTANO GLI ARRESTI, E’ IL DATO EMERSO DAL TAVOLO IN PREFETTURA: PROSEGUONO I CONTROLLI DELLA POLIZIA SUL TERRITORIO

Calano i reati e aumentano gli arresti, e i dati confortanti sono quelli emersi dalla seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, riunitosi due pomeriggi fà in Prefettura a Lucca su richiesta del sindaco di Viareggio Luca Lunardini.

Prosegue, dopo i controlli dei giorni scorsi, l’attività di contrasto all’immigrazione clandestina da parte delle volanti del Commissariato di Polizia di Viareggio. Gli agenti hanno letteralmente passato al setaccio, oltre che il centro della città e la zona del Lido di Camaiore, i quartieri periferici e in particolar modo l’ex Campo di Aviazione. A cavallo tra il tardo pomeriggio e le prime ore della notte i poliziotti hanno identificato tre extracomunitari, A.F. del ’89, N.F.e J.C. del ’90 nei pressi del mercato coperto di Viareggio che nelle vicinanze dell’Ospedale Unico “Versilia”. Tutti in Italia senza fissa dimora i tre marocchini non avevano documenti, e dopo i rilievi fotodattiloscopici e gli accertamenti via terminale effettuati in Commissariato, sono stati denunciati a piede libero e muniti di decreto di espulsione con Ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale entro 5 giorni, pena l’arresto. Ieri mattina invece gli agenti della Squadra Anticrimine hanno rintracciato un cittadino del Marocco in una abitazione al quartiere ex Campo di Aviazione e lo hanno arrestato. Amid Hassen, del ’76, nonostante un provvedimento di espulsione era rimasto in Italia.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on ottobre 28, 2010 at 8:10 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2010/10/28/calano-i-reati-e-aumentano-gli-arresti-e-il-dato-emerso-dal-tavolo-in-prefettura-proseguono-i-controlli-della-polizia-sul-territorio/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: