CAPITANERIA, UNA RAFFICA DI MULTE: IN OLTRE 1000 SANZIONATI PER VIOLAZIONI, 40 I SOCCORSI IN MARE DURANTE L’ANNO

Un 2010 intenso per la capitaneria di porto di Viareggio che ieri mattina ha  tracciato il suo bilancio durante una conferenza stampa. “Un soggetto militare parte attiva della vita amministrativa della Versilia e al servizio della collettività – ha sottolineato il comandante Pasquale Vitiello. Subentrato nel corso dell’anno a Fabrizio Ratto Vaquer, il comandante ha ringraziato il predecessore ed elencato le attività e i risultati dei suoi uomini: da semplici rinnovi di patenti nautiche al contrasto a reati come tentate estorsioni, passando da complesse operazioni burocratiche su aree demaniali con le istituzioni. Queste ultime, ed in particolare le “sdemanializzazioni”,  sono state oggetto anche di un convegno informativo lo scorso 11 dicembre che ha visto protagonisti numerosi giuristi di livello nazionale ed è stato nobilitato dalla presenza del Comandante Generale, Ammiraglio Marco Brusco, viareggino doc. Tra i dati più rilevanti 103 nuove patenti nautiche rilasciate, 228 certificati di sicurezza prodotti, 20 reati accertati tra cui frodi, violazioni di nome igieniche e danneggiamenti di acque pubbliche, 1.100 sanzioni elevate per infrazioni alle norme sulla sicurezza. Costante e puntuale l’operatività in mare, con 40 operazioni di soccorso svolte, 560 controlli delle coste e 970 verifiche sull’inquinamento delle acque attraverso campionamenti. Come sempre poi altissima l’attenzione sulla pesca e sui prodotti del mare, con due operazioni distinte “Talasso” e “Onda d’urto”, controlli su oltre 200 realtà territoriali in Provincia tra ristoranti, pescherie e mercati ittici, che hanno portato all’individuazione di una ventina di situazioni critiche e a 10 sequestri di merce. “Non vengono tollerati – ha spiegato Vitiello – prodotti congelati spacciati per freschi o merci in pessimo stato di conservazione che finiscono in commercio o sulle tavole”. Il bilancio e gli auguri di fine anno sono stati anche l’occasione per presentare  il calendario della Guardia costiera 2011, corredato da suggestive foto che ritraggono mezzi e uomini in azione.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on dicembre 31, 2010 at 10:30 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2010/12/31/capitaneria-una-raffica-di-multe-in-oltre-1000-sanzionati-per-violazioni-40-i-soccorsi-in-mare-durante-lanno/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: