COLTO DA UN MALORE SUL PESCHERECCIO, SALVATO DALLA CAPITANERIA DI PORTO

Sos nella notte: un pescatore è stato salvato dagli uomini in divisa blu. Sono stati i militari della Guardia Costiera a intervenire, dopo che, intorno alle tre e mezzo, alla centrale operativa della Capitaneria di Porto era arrivata la richiesta di soccorso per l’armatore del peschereccio San Calogero, che aveva accusato un malore a bordo. A lanciare il “mayday” è stato il comandante di un altro peschereccio, il Nuovo Bagliore, e subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi: dal porto è salpata la motovedetta, che nonostante la nebbia fitta è riuscita a raggiungere l’imbarcazione, che si trovava a 7 miglia dalla costa, in meno di mezz’ora e a portare in banchina l’uomo, che è poi stato trasferito in ospedale da un’ambulanza del 118.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Annunci
Published in: on gennaio 18, 2011 at 8:45 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/01/18/colto-da-un-malore-sul-peschereccio-salvato-dalla-capitaneria-di-porto/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: