E’ ALLARME PER IL GIOCO D’AZZARDO, UNA VERA E PROPRIA DIPENDENZA CHE SARA’ COMBATTUTA DA NUMEROSI ENTI

E’ allarme per una nuova dipendenza. Forse suonerà strano sentirne perlare all’indomani della vincita milionaria al Gratta e Vinci avvenuta in Darsena. Ma tant’è. Si, perchè dopo droga e alcol, quello che colpisce di più è la dipendenza da gioco d’azzardo. Slot machine, lotto, e Superenalotto. E, ancora, poker on line o scommesse sportive stanno infatti diventando il nuovo male. Spesso la voglia di diventare ricchi si tramuta in una dipendenza che può provocare seri danni. Secondo le ultime stime statistiche regionali circa l’80% della popolazione adulta ha avuto occasione di giocare, e tra questi l’1-3% sviluppa modalità patologiche di gioco. La prevalenza dei soggetti in età giovanile risulta essere il doppio di quella adulta. Insomma una nuova “droga” a tutti gli effetti. E adesso c’è un modo nuovo di affrontarla. Grazie a un protocollo d’intesa tra Asl, Sert,  Comune, Polizia Municipale e varie associazioni di volontariato. Ogni ente che ha firmato il protocollo avrà un proprio ruolo e un proprio obiettivo facendo informazione, aprendo uno sportello di ascolto e facendo una campagna ad hoc.  I soggetti firmatari si riuniranno in un tavolo di concertazione che avrà come primo compito quello di fare una mappatura del territorio per capire la vastità del fenomeno. Specialisti seguiranno i pazienti che vorranno iniziare un percorso di disintossicazione dal gioco.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Advertisements
Published in: on febbraio 4, 2011 at 8:00 am  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/02/04/e-allarme-per-il-gioco-dazzardo-una-vera-e-propria-dipendenza-che-sara-combattuta-da-numerosi-enti/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: