STRONCATO DA UN MALORE A 22 ANNI

Un malore, quasi alle tre di notte, mentre si trovava in macchina con alcuni amici in un parcheggio lungo la via di Montramito. Poi la corsa al Pronto Soccorso dell’Ospedale Unico “Versilia”, in codice rosso, con un’ambulanza della Misericordia, i tentativi da parte del medico del 118 di rianimarlo risultati tutti inutili. La giovane vita di Iacopo Michelucci, centrocampista nella squadra di calcio del Pian di Conca, si è spenta. Nell’incredulità degli amici e dei parenti. “Non si può morire così, ad appena ventidue anni – si dispera il cognato”. Il ragazzo, poche ore prima, aveva disputato una partita di calcetto, poi era andato con i compagni a bere una birra in un pub della Darsena. Dopo aver riaccompagnato a casa la fidanzata Martina, e prima di tornare a casa, si era fermato a fare due chiacchiere con alcuni amici trovati per caso per strada. Sono stati loro ad allertare i soccorsi, quando Iacopo ha iniziato a sentirsi male. Secondo il medico legale della Asl 12 Versilia Alessandro Grazzini, che ieri pomeriggio ha eseguito i prelievi del sangue e dell’orina per escludere la presenza di sostanze stupefacenti e questa mattina effettuerà l’autopsia sul corpo del ragazzo, la morte di Iacopo Michelucci potrebbe essere avvenuta o per un aneurisma o per arresto cardio – circolatorio, causato da una malformazione congenita. Sarà l’esame autoptico a rivelare il perchè della morte. Mentre i genitori, la mamma casalinga e il babbo titolare di un negozio di frutta e verdure nel centro di Stiava, hanno autorizzato l’espianto degli organi la data del funerale non è stata ancora fissata. Jacopo, promessa del calcio, aveva giocato anche nelle giovanili dell’Empoli, ha lasciato nello sconforto, oltre ai genitori, la fidanzata e gli amici, anche i due fratelli Matteo, nella cui ditta lavorava come muratore, e Tiziano.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Advertisements
Published in: on febbraio 26, 2011 at 10:00 am  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/02/26/stroncato-da-un-malore-a-22-anni/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: