PROSCIUGAVANO I SERBATOI DELLE AUTO, PRESI

Rubavano il gasolio, ma gli è andata male. E i due ladri sono stati arrestati dagli agenti di una volante del Commissariato di Polizia di Viareggio. La segnalazione di due persone sospette che si aggiravano tra le auto in sosta è arrivata in tarda serata alla centrale operativa del 113 e quando i poliziotti sono arrivati li hanno beccati che cercavano di dileguarsi a bordo di una Fiat Punto. Fermati e identificati per J. P., un romano di 23 anni residente a Viareggio, e per R. F., un 19enne nato e residente a Prato, entrambi con precedenti penali, sono scattate le manette ai polsi. Dalla perquisizione della macchina sono saltati fuori un tubo di gomma ed un imbuto appena utilizzati per rubare il carburante, 5 taniche in plastica da 25 litri piene di gasolio rubato rda tre mezzi pesanti posteggiati all’interno di una ditta. Arrestati per furto aggravato in concorso sono poi stati processati per direttissima al tribunale di Viareggio.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia) 

Advertisements
Published in: on aprile 22, 2011 at 8:00 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/04/22/prosciugavano-i-serbatoi-delle-auto-presi/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: