BECCATO DALLA POLIZIA A VENDERE CELLULARI TAROCCHI: NEI GUAI UN 50ENNE, NELL’AUTO UNA MOTOSEGA

Beccato da una volante del Commissariato di Polizia di Forte dei Marmi a vendere cellulari di dubbia provenienza, l’uomo è stato denunciato a piede libero. La segnalazione dell’ originale venditore nella zona vip di Roma Imperiale, poi dileguatosi a bordo di una macchina, è arrivata al 113 nelle prime ore del pomeriggio e appena ricevuta la descrizione dell’uomo e dell’auto i poliziotti hanno iniziato le ricerche. Notata la macchina ferma sul viale Morin con a bordo un tizio intento a parlare con un passante gli agenti si sono avvicinati, ma l’uomo alla vista della Polizia ha dato gas al motore, ha ingranato la marcia e si è dato alla fuga, cercando di far perdere le sue tracce. Un inseguimento folle, quello iniziato nelle strade del Forte, fino a quando il fuggiasco si è fermato in un cantiere. I poliziotti lo hanno visto buttare dal finestrino un sacchetto blu di Nylon, poi recuperato, con dentro quattro telefoni cellulari, di cui due impropriamente marchiati iPhone, con caricabatteria e auricolare, e gli altri due impropriamente marchiati Nokia N8, anch’essi muniti di caricabatteria, auricolare e cavetto USB. Per G.D, un 50enne residente a Viareggio, che ha detto agli agenti di essere un venditore ambulante, anche se poi è risultato non avere la licenza, è scattata la denuncia. Perquisita l’auto, dal portabagagli sono saltati fuori una motosega completa di accessori, un generatore di corrente ed una smerigliatrice angolare, con valigetta e accessori annessi, ai quali erano stati apposti adesivi riportanti i nomi di noti marchi, Bosh, Hilti e Stihl,di probabile fabbricazione cinese

.(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Advertisements
Published in: on maggio 19, 2011 at 9:00 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/05/19/beccato-dalla-polizia-a-vendere-cellulari-tarocchi-nei-guai-un-50enne-nellauto-una-motosega/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: