RINFORZI IN SERVIZIO, ECCO I REPARTI SPECIALI DEI CARABINIERI

Rinforzi arrivati, alla Compagnia Carabinieri di Viareggio. Di supporto alla mole non indifferente di lavoro dei militari dell’Arma ecco di nuovo in città i carabinieri della Cio di Firenze. Reparti speciali, che non utilizzano le normali uniformi in uso all’Arma territoriale ma adoperano una particolare uniforme operativa identica per foggia e colore, blu scuro, a quella dei battaglioni. Una tuta ignifuga corredata da un jacket operativo. In testa un basco blu, con la fiamma argentea del Carabinieri. L’equipaggiamento un apparato radio “Puma”, un kit per la circolazione stradale, visori notturni, metal detector, giubbetti e caschi antiproiettile, binocoli e complessi fotografici. Sono la Compagnia di Intervento Operativo. Vengono da Firenze. La Cio nasce nel 2001, come reparto speciale, snello, agile e deciso per interventi di carattere operativo, di presenza sul territorio sia di supporto che autonomo. A Viareggio sono al servizio del Comando Stazione, del Nucleo Operativo e della Radiomobile La sede centrale è a Roma. Poi esistono le sedi di Firenze, Milano, Bari e Palermo. Si tratta di Compagnie formate da alcuni battaglioni di carabinieri al fine di disporre contingenti di rinforzo per consentire ai Comandi territoriali di attuare servizi di controllo straordinario del territorio, per risolvere criticità della situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica in particolari zone del territorio nazionale individuate di volta in volta. Quelli di stanza a Viareggio per tutto il mese di giugno sono dieci, tutti ragazzi giovani sempre in servizio, ventiquattro ore su ventiquattro. Uomini addestrati appositamente, capaci di captare e individuare i soggetti a rischio: pregiudicati, spacciatori, clandestini. Il personale della C.I.O. è interamente costituito da militari selezionati attraverso un addestramento svolto presso la Scuola Marescialli di Velletri, improntato alla difesa personale e alle alle tecniche di disarmo, al tiro operativo e di emergenza, nonché alle tecniche antisommossa. Militari sempre sulla strada. Dove c’è più bisogno. Liberi dalla burocrazia, a quella pensa un ufficio appositamente predisposto, un verbale porta via troppo tempo. Anche se loro non si tirano indietro, e a volte lo fanno, anche se non sarebbe un loro compito. E da quando da qualche giorno li vediamo sulla strade di Viareggio, il crimine è diminuito.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Annunci
Published in: on giugno 10, 2011 at 8:45 am  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/06/10/rinforzi-in-servizio-ecco-i-reparti-speciali-dei-carabinieri/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: