GIALLO A PSICHIATRIA, MISTERIOSO “PIZZINO” SUL LAVANDINO. TUREDDI: “TEMO PER LA MIA INCOLUMITA'”

Giallo nel reparto di Psichiatria dell’Ospedale Unico “Versilia”? Vittima del “misterioso” episodio Francesco Tureddi, che nel primo pomeriggio ha contattato la stampa “impaurito”. “Venite subito – ha chiesto ai giornalisti -, per telefono non vi posso dire niente, dovete vedere di persona cosa mi è capitato”. Qualcuno (non si sa bene chi…) gli avrebbe lasciato sul lavandino del bagno adiacente alla sua camera un “pizzino” scritto a stampatello, e con diversi errori : “Francesco Cecchini (Ciccio) Massimo Remondini ti farà a pezzi, per il canile dove c’è tanta fame. Ciao, auguri, buone feste”. “Temo per la mia incolumità – sono state le parole di “Cecchino” – voglio protezione”. Psichiatria è chiusa a chiave e le visite di parenti e conoscenti sono filtratissime. Nessun estraneo può essersi introdotto e avergli lasciato la “missiva”. Molto più probabile, e saranno gli inquirenti a stabilirlo, che si sia trattato di uno scherzo di cattivo di gusto. Il “teste chiave” della vicenda della scomparsa di Velia Carmazzi e Maddalena Semeraro, colui che dopo l’arresto dello “zio” Massimo Remorini raccontò macabre scene di corpi bruciati in un bidone e poi fatti sparire, accusando l’amico e collega che fino a quel giorno aveva sempre difeso, è nuovamente ricoverato nel reparto diretto dal professor Mario Di Fiorino, in osservazione dopo aver ingoiato una serie di oggetti, tra cui pezzi di letto e un cucchiaino. Secondo il dottor Vito Michele Cornacchia, lo psicologo del carcere San Giorgio che conosce bene il suo passato di poliassuntore di alcol e droghe, “i disturbi umorali di Tureddi incidono sulla sua credibilità”.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on luglio 17, 2011 at 12:45 pm  Lascia un commento  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/07/17/giallo-a-psichiatria-misterioso-pizzino-sul-lavandino-tureddi-temo-per-la-mia-incolumita/trackback/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: