ARRESTATI SULLA MARINA MENTRE SPACCIANO DROGHE SINTETICHE

Arresto in flagranza per due giovani sulla marina di Torre del Lago, la notte scorsa: i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Viareggio, diretto dal tenente Fabio Truddaiu, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 27enne fiorentino, M. P., e di una 20enne di Empoli, J. M.. “L’operazione ha avuto luogo ieri notte sulla Marina di Torre del Lago, di fronte allo Stupid!A – hanno spiegato i militari dell’Arma. La pattuglia è intervenuta subito dopo una segnalazione arrivata alla centrale operativa del 112 da parte di una persona che dopo averli visti difronte al locale li aveva riconosciuti come responsabili di un’aggressione subita a Pisa qualche giorno prima e non ancora denunciata. I carabinieri, una volta giunti sul posto, hanno fermato i due, controllandoli e trovandoli in possesso di circa 20 grammi di Mdma (una delle “nuove droghe” sintetiche), già suddivisa in involucri e pronta per essere spacciata. Il ragazzo e la ragazza per sfuggire al controllo dei militari avevano pensato bene di nascondere gli involucri nel reggiseno della donna, ma il movimento non è sfuggito ai militari che hanno recuperato lo stupefacente, posto sotto sequestro, e arrestato i due giovani, che dopo una notte trascorsa in una cella della caserma stamattina saranno processati con rito direttissimo al tribunale monocratico di Viareggio.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on luglio 23, 2011 at 9:15 am  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/07/23/arrestati-sulla-marina-mentre-spacciano-droghe-sintetiche/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: