MUORE IN MARE, FIORENTINO STRONCATO DA UN MALORE

Un malore in acqua è stata la causa della morte di un turista di Sesto Fiorentino in vacanza al Forte dei Marmi. Claudio Moschini, di 48 anni era in spiaggia, al bagno Carlo, quando ieri in tarda mattinata ha deciso di fare un bagno. Mare calmo, nessuna corrente, acqua bassa, l’uomo stava camminando sulla secca a poche decine di metri dalla battigia quando ad un tratto si è accasciato su se stesso, cadendo in acqua. I bagnini si sono tuffati immediatamente, riportandolo a riva e in attesa dell’arrivo di un’ambulanza hanno iniziato i tentativi di rianimazione, con la respirazione bocca a bocca, il massaggio cardiaco e il defibrilatore. Tentativi ripetuti anche dal personale sanitario del 118, ma inutilmente. Il medico ha infatti certificato il decesso, per arresto cardiaco e il corpo del 48enne è stato trasferito all’obitorio dell’Ospedale Unico “Versilia”. Sul posto, per i rilievi del caso, anche i militari dell’ufficio distaccato della Capitaneria di Porto di Forte dei Marmi, diretto dal comandante Filippo Balestra. Tutti gli effetti personali di Claudio Moschini, incluso il cellulare, sono stati recuperati nella cassaforte dell’hotel Acapulco nella zona di Roma Imperiale, dove il turista era alloggiato, da solo, dal 15 luglio scorso. Il turista, che viveva a Sesto Fiorentino con il padre, la madre e una sorella maggiore di un anno, sarebbe dovuto rimanere in Versilia fino a domani. A due giorni dal rientro dalla vacanza un malore inatteso gli ha tragicamente stroncato la vita.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on luglio 30, 2011 at 12:00 pm  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/07/30/muore-in-mare-fiorentino-stroncato-da-un-malore/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: