RUBANO RAME NEL CIMITERO

L’oro rosso fa sempre gola ai ladri. Anche perchè è facile “piazzarlo”. E quale miglior posto del cimitero per rubarlo senza essere visto da occhi indiscreti? Soprattutto se di notte, quando il camposanto è chiuso al pubblico e nessuno, a quell’ora, va a far visita ai propri defunti. Ma al 27enne di Massarosa, Andrea Traviso, è andata male lo stesso. I Carabinieri di Pietrasanta lo hanno infatti beccato in flagrante subito dopo che il giovane aveva asportato circa 60 chili di pluviali e grondaie in rame dal cimitero sulla via Sarzanese. Arrestato e processato è stato condannato.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia) 

Published in: on luglio 30, 2011 at 12:15 pm  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/07/30/rubano-rame-nel-cimitero/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: