CITTADINI DEL MARCO POLO ESASPERATI: “LA CITTADELLA E’ TROPPO RUMOROSA”

Anche quest’anno si ripetono gli stessi problemi legati al rumore degli anni passati. “Nonostante le intenzioni dichiarate dall’Amministrazione Comunale, più volte lette sulla stampa, ancora una volta le attività musicali bombardano i residenti e non con rumore ad altissima intensità e, spesso, sforando i limiti di apertura stabiliti dal regolamento”, scrive in una nota il Comitato Marco Polo che aggiunge che “questo fenomeno, a Viareggio, non è ostacolato da alcuna attività di prevenzione atta ad eliminare l’illecito, ma registra solo alcuni rari interventi a posteriori, cioè quando il fatto ha ormai nociuto”. Secondo i cittadini del Marco Polo “è una questione di tutela di diritti della persona che, evidentemente, passano inosservati, oppure – ed è cosa ancora peggiore – vengono sottovalutati rispetto alla tutela di una utilità (solo presunta) di interessi turistici i quali, è bene ricordarlo, non si pongono sullo stesso piano di quelli relativi alla salute della persona”. “Ai primi posti – afferma il Comitato – si annovera la Cittadella del Carnevale, la stesso manifestazione del Carnevale, e seguiranno forse i vari locali con piano bar o comunque con emissione musicale e gli schiamazzi notturni, connotazioni che dipingendo la nostra città come un luogo dove tutti possono fare quello che vogliono senza essere puniti, salvo qualche rara eccezione”. Nella constatazione che niente sembra cambiato su questo fronte, il Comitato Marco Polo effettuerà, come sempre, il monitoraggio della situazione rumore. non escludendo, da ora in avanti, interventi più forti per la tutela dei diritti legittimi.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on agosto 3, 2011 at 8:00 am  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/08/03/cittadini-del-marco-polo-esasperati-la-cittadella-e-troppo-rumorosa/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: