REGINA AL SESTO GIORNO DI SCIOPERO DELLA FAME:”GRAZIE DELLA SOLIDARIETA'”

Sesto giorno di sciopero della fame, ieri, per Regina Satariano. “Ringrazio tutti per la grande stima e solidarietà che continuo a ricevere – afferma in una nota la titolare del Priscilla, colpito la scorsa settimana da un’ordinanza di riduzione dell’orario con l’obbligo di stop a mezzanotte. “Siamo sempre al punto da capo – aggiunge -, oggi il mio sciopero della fame è arrivato al sesto giorno, ho già perso oltre quattro chili, riesco ancora ad essere forte anche se oggi sto incominciando a sentirmi debole. Ho mal di testa, le gambe molli, una sensazione continua di perdere l’equilibrio che forse è quella più fastidiosa perchè mi costringe ad appoggiarmi da qualche parte per muovermi”. Le mail arrivatele sono tante, e leggendole, dice Regina, “capisco che c’è la necessità di un evento forte che porti a conoscenza che qui stiamo vivendo un momento critico al di là del Priscilla che comunque prima o poi dovrà essere riaperto con le conseguenze di un processo lungo per ottenere i danni che verranno chiesti per questo errore madornale che il Comune di Viareggio ha fatto”. “Noi – aggiunge la presidente del Consorzio Friendly – vediamo una sottile strategia che porta allo sfinimento dapprima con le risorse economiche (perchè, credetemi, a torto o ragione tra chiusure, avvocati e ricorsi alla fine le risorse finiscono) fino a farci abbandonare il campo perchè per chi non lo avesse capito è questo continuo atteggiamento da parte di alcuni dell’amministrazione che ci porta a pensarlo”. Per questa mattina, intanto, è attesa la decisione del sindaco se revocare o meno l’ordinanza.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on agosto 9, 2011 at 8:15 am  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/08/09/regina-al-sesto-giorno-di-sciopero-della-famegrazie-della-solidarieta/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: