SICUREZZA A CAMAIORE, RAFFICA DI MULTE ELEVATE DAI VIGILI URBANI

Ben 25 gli agenti e 10 i veicoli che sono stati impegnati dal Comandante della Polizia Municipale di Camaiore, Carlo Palmerini, nell’operazione “Santa Maria” effettuata la notte di ferragosto. Controlli a tappeto, dalle 21,30 alle 4 della mattina, con 337 mezzi fermati e passati sotto la lente di ingrandimento e 91 verbalizzati. Diciotto le sanzioni amministrative per omessa revisione, 24 per mancato uso delle cinture di sicurezza, 21 per dimenticanza di documenti, 1 per mancata assicurazione ma i vigili urbani di Camaiore hanno riscontrato anche 10 violazioni per pubblicità abusiva collocata su semafori, paline della segnaletica e pali pubblica illuminazione. Quattro sole sono invece state le violazioni penali riscontrate, per guida senza patente, revisione e assicurazione falsificate e guida in stato di ebbrezza. L’operazione, sviluppata nel centro di Camaiore dalle 21.30 alle 23 e poi al Lido dalle 23.30 alle 3, ha visto impegnate 7 squadre “Si è trattato di una operazione importante, in un periodo particolarmente delicato della stagione, che ha dimostrato ancora una volta sul campo le capacità operative del nostro personale – ha sottolineato il Comandante Carlo Palmerini -, ed abbiamo scelto una giornata particolare rinforzando la nostra presenza nella zone più nevralgiche del territorio”. I risultati parlano da soli: in poche ore è stata svolta una mole di lavoro imponente, e i cittadini hanno apprezzato i controlli.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on agosto 17, 2011 at 10:00 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/08/17/sicurezza-a-camaiore-raffica-di-multe-elevate-dai-vigili-urbani/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: