UN FERRAGOSTO SOTTO CONTROLLO

Ponte di Ferragosto all’insegna della sicurezza, e della prevenzione a Viareggio e in tutta la Versilia. Nessuna richiesta di intervento è arrivata alla centrale operativa del 113. La campagna informativa contro i “famigerati” gavettoni ha funzionato. Numerosi, invece, i controlli preventivi messi in atto dalla Polizia. Nel giorno più caldo dell’estate il dirigente del Commissariato di Polizia di Viareggio Leopoldo Laricchia ha infatti disposto il potenziamento dei servizi, mirati alla prevenzione dei reati e al contrasto della criminalità. Gli agenti della Squadra Volante hanno bloccato in un supermercato di Viareggio un uomo intento a rubare merce di vario genere, e passato al setaccio, oltre a Viareggio, anche tutte le zone dei comuni limitrofi di Camaiore e Massarosa. Unica nota negativa una serie di furti nelle auto in sosta in Darsena, con vetri mandati in frantumi. Ma nel trascorso fine settimana, soprattutto durante la notte tra domenica e lunedi, anche la Polstrada ha messo in atto una serie di controlli. La corposa attività di prevenzione e contrasto alla guida sotto l’effetto dell’alcol è stata disposta dal comandante provinciale Marco Tangorra. I posti d blocco, nell’ambito dell’iniziativa del Ministero dell’Interno “Guido con Prudenza”, concertata tra Polizia Stradale ed A.n.i.a.,si sono concentrati nelle zone dei locali ricettivi notturni, in particolare sul viale Kennedy a Torre del Lago, e sul lungomare da Lido di Camaiore a Forte dei Marmi. Una notte di alcoltest, con 115 conducenti controllati, 7 patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e altre 11 infrazioni e sanzioni accessorie applicate a vario titolo. Gli agenti della Polizia Stradale hanno anche effettuato i rilievi di un tamponamento tra due autovetture avvenuto sulla via Provinciale a Forte dei Marmi. Due i feriti, non gravi, entrambi turisti di Milano. Nell’ l’auto tamponata erano a bordo il conducente, L.J di 23 anni, risultato positivo all’alcoltest, e un passeggero, N.M. di 22. L’auto che ha tamponato era condotta da M.N., un33enne residente a Massa, incolume e denunciato a piede libero in quanto risultato positivo dai test alcoolemici per un valore quasi il doppio del limite consentito.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/08/17/un-ferragosto-sotto-controllo/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: