MAMMA CIRA HA INCONTRATO IL CONSOLE ITALIANO A NIZZA

Continua la battaglia di Cira Antignano, la mamma di Daniele Franceschi, per fare chiarezza e assicurare alla giustizia i responsabili della morte del figlio, moro nel carcere di Grasse in Francia a fine agosto dello scorso anno. La donna, assieme ai suoi legali, ha incontrato ieri il console italiano a Nizza. Un confronto di opinioni, alla luce degli ultimi sviluppi investigativi emersi dall’autopsia e che hanno evidenziato gravi omissioni avvenute nel carcere francese nei confronti di Daniele, non assistito in modo adeguato nonostante i suoi problemi di salute. Con il passare del tempo assume sempre maggiore concretezza l’ipotesi di un trasferimento del processo da Grasse a un altro distretto:”vogliamo chiarezza – ha ripetuto l’avvocato Aldo Lasagna -, chi è chiamato a ad accertare la verità lo deve poter fare nella massima serenità”. “Giudici a contatto con le autorità francesi coinvolte nel dramma – ha aggiunto il legale viareggino – non ci sembrano adatti a farlo”. Mamma Cira è più che mai motivata a portare in fondo la battaglia, soprattutto “da quando i dubbi si stanno trasformando in certezze”.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on settembre 16, 2011 at 8:00 am  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/09/16/mamma-cira-ha-incontrato-il-console-italiano-a-nizza/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: