UBRIACA E CONTROMANO INVEISCE CONTRO IL VIGILE URBANO

Ubriaca e contromano, M.P. una 34enne statutinitense domiciliata a Pietrasanta, ha rischiato di travolgere un motociclo che procedeva in senso opposto. Fermata da un vigile urbano fuori servizio, appena scesa dalla vettura si è scagliata contro l’agente e lo ha aggredito verbalmente e fisicamente. All’arrivo della pattuglia di servizio l’americana si è rifugiata all’interno del ristorante Gatto Nero e in forte stato di agitazione ha continuato ad inveire contro gli agenti e i dipendenti del ristorante. Avvisato è arrivato poco dopo il marito, anche lui cittadino Usa e noto produttore discografico, che per cercare di calmarla, è stato lui stesso insultato dalla moglie. La donna, in preda ai fumi dell’alcol, ha anche messo a soqquadro il locale, facendo volare tavoli e sedie, barricandosi poi all’interno della toilette del ristorante, posta al piano superiore, urlando e minacciando di uccidersi. E’ stato a quel punto che gli agenti, chiamata nel frattempo un’ambulanza, hanno tentato di farla uscire dal bagno, ma la donna si è gettata dalla finestra che affaccia su una corte interna del ristorante, precipitando da circa 4 metri di altezza, senza però riportare danni evidenti. Soccorsa da vigili urbani e personale sanitario del 118 per portarla in ospedale, ancora non doma l’americana è riuscita ad afferrare un coltello da cucina da uno dei tavoli già apparecchiati e se l’è puntato alla gola, urlando a scquarciagola “I kill myself”. L’ispettore della municipale Amos Paoli si è gettato su di lei afferrandole il braccio con cui teneva il coltello, disarmandola e rendendola inoffensiva. Dopodichè, la 34enne americana, è stata presa di peso da tutti gli agenti, caricata sull’ambulanza e trasportata al “Versilia”, dove i medici le hanno somministrato una dose massiccia di calmanti. La polizia municipale, oltre ad elevarle una multa per guida contromano e in stato di ebbrezza, l’ha denunciata a piede libero per aggressione, violenza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Il titolare del Gatto Nero ha invece dichiarato di non voler sporgere denuncia per i danni subiti.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)


Published in: on settembre 27, 2011 at 9:40 am  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/09/27/ubriaca-e-contromano-inveisce-contro-il-vigile-urbano/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: