AUTOVETTURE MESSE IN VENDITA SULLA STRADA, MA CON ASSICURAZIONE E PERMESSO INVALIDI FALSI

Falso “in stile”, e in due, P.S. imprenditore 54enne con precedenti e P.S. casalinga di 46 anni, entrambi di Camaiore, sono finiti nei guai. Era da tempo che i carabinieri e i vigili urbani di Forte dei Marmi tenevano d’occhio quattro auto in sosta in via dell’Acqua con esposto il cartello “vendesi” con tanto di numero di telefono da contattare. Qualcosa però non tornava, e da un controllo accurato dei tagliandi dell’assicurazione e di due permessi per invalidi (apparentemente emessi dal comune di Camaiore) esposti sul vetro è emerso che erano falsi. I mezzi, privi di copertura assicurativa, sono stati sequestrati, poi gli ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che un’autovettura, la jeep Cherokee, era oggetto di provvedimento di sequestro preventivo emesso nel 2010 dal gip del tribunale di Pistoia. Identificati, gli autori delle falsificazioni, sono stati denunciati: all’uomo e alla donna sono stati contestati i reati di utilizzo di atto falso, nonché le pesanti sanzioni amministrative pecuniarie previste dal nuovo Codice della Strada, nonché il sequestro dei mezzi finalizzato alla confisca. “Sono tuttora in corso ulteriori indagini – ha precisato il comandante della stazione carabinieri di Forte dei Marmi, maresciallo Giuseppe Alaimo -, per stabilire una implicazione degli stessi nella falsificazione o se i due abbiano acquistato da altre persone”. All’imprenditore camaiorese è anche stata ritirata la patente.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on ottobre 1, 2011 at 9:20 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/10/01/autovetture-messe-in-vendita-sulla-strada-ma-con-assicurazione-e-permesso-invalidi-falsi/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: