RUBANO ABBIGLIAMENTO DAI BANCHI DEL MERCATO E IN UNA BOUTIQUE, IN MANETTE PADRE, MADRE E FIGLIA

Un’ intera famiglia in manette: marito, moglie e figlia sono stati infatti arrestati dai carabinieri della stazione di Forte dei Marmi, diretta dal luogotenente Giuseppe Alaimo, per una serie di furti sui banchi del mercato domenicale ed in negozi. I numerosi episodi avvenuti anche al mercato del mercoledi, hanno portato i militari dell’Arma ad effettuare specifici servizi di contrasto sia in borghese che in uniforme per limitare il fenomeno. Alcuni giorni or sono sono stati denunciati tre cittadini rumeni per ricettazione di una borsa sottratta sui banchi del mercato, due giorni fa, durante svolgimento del mercato domenicale, i carabinieri hanno sorpreso un’intera famiglia, di origine moldava, a rubare vestiario sui banchi del mercato e in un negozio del centro cittadino. I militari in borghese hanno seguito i tre che a piu’ riprese hanno prelevato vestiti da un banco e poi si sono diretti verso un negozio del centro da dove hanno asportato altri oggetti. Bloccati in flagrante gli stranieri sono stati arrestati con l’accusa di concorso in furto aggravato continuato e mentre marito e moglie, ieri mattina sono già stati giudicati al tribunale monocratico di Viareggio con rito direttissimo e condannati alla pena di otto mesi di reclusione e 120 euro di multa ciascuno, la figlia, ancora minorenne, è invece stata trasferita all’istituto di pena minorile di Firenze e sarà processata dal competente Tribunale per i Minorenni. Dopo gli arresti dei tre, C.I., 45enne, C.C., di 23, e C.P., minorenne, tutti e tre moldavi, i militari dell’Arma del Forte proseguiranno costantemente nella loro attività quotidiana di prevenzione e repressione del fenomeno dei furti che ormai attanaglia la Versilia.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on ottobre 4, 2011 at 9:05 am  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/10/04/rubano-abbigliamento-dai-banchi-del-mercato-e-in-una-boutique-in-manette-padre-madre-e-figlia/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: