TAROCCA LA RETE E PESCA A STRASCICO, SUPER MULTA DA 2MILA EURO PER UN PESCATORE SCOPERTO DAGLI UOMINI DELLA GUARDIA COSTIERA

I viareggini? Geniali. Il pescatore professionista, autorizzato alla pesca con le reti da posta, approfittando del fermo pesca delle unità più grandi adibite con il sistema a strascico, è stato sorpreso in fallo dai marinai della Capitaneria di Porto di Viareggio: l’uomo, infatti, aveva messo in atto un sistema ingegnoso per effettuare una sorta di pesca a strascico effettuata, presumibilmente, in zona vietata. Il pescatore è stato beccato alle prime luci dell’alba da un mezzo nautico della guardia costiera che ha individuato il motopeschereccio al rientro in porto dopo la consueta battuta di pesca e con sorpresa l’equipaggio ha potuto notare che la rete a bordo era stata modificata con l’applicazione di pezze di reti a circonferenza e maglie più piccole, corredate di braccia e di due piccoli divergenti che servono per aprire la rete durante il traino. Il sistema ideato dal pescatore viareggino è risultato particolarmente ingegnoso, e non risulta essere stato mai riscontrato a bordo di altri pescherecci. Si tratta di un artificio per certi versi geniale, frutto di brillante inventiva, purtroppo al servizio di intenti illeciti. Le dimensioni della barca e della rete hanno fatto ritenere ai militari che fosse impiegata su fondali particolarmente bassi e a distanza ravvicinata dalla costa, creando così evidenti danni alla risorsa ittica, soprattutto in questo periodo dell’anno, in quanto è in corso il fermo di tutte le unità da pesca a strascico per consentire la riproduzione e il ripopolamento ittico. La multa, salata, oltre al sequestro di tutta l’attrezzatura, è stata di 2000 euro.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on ottobre 5, 2011 at 8:00 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/10/05/tarocca-la-rete-e-pesca-a-strascico-super-multa-da-2mila-euro-per-un-pescatore-scoperto-dagli-uomini-della-guardia-costiera/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: