INCARICHI MULTIPLI, SCONTRO NEL PD

E’ guerra aperta all’interno del Partito Democratico di Viareggio. Mela della discordia i due ruoli di Andrea Palestini, Consigliere Comunale nell’assise viareggina e presidente del Consiglio Provinciale. E’ stata Paola Gifuni, risultata prima dei consiglieri comunali non eletti alle ultime elezioni amministrative, dopo numerosissimi solleciti verbali, a ricorrere agli organi competenti per segnalare l’incompatibilità e/o ineleggibilità di Andrea Palestini. “Di fronte all’indifferenza degli organi territoriale e comunale – ha precisato ieri Paola Gifuni – mi sono trovata costretta ad informare la Commissione Nazionale di Garanzia, tenuto conto che nonostante i vari inviti rivolti a Palestini perchè rendesse ossequio allo statuto del partito che rappresenta ad oggi lo stesso non ha ancora presentato le sue dimissioni”. Materia del contendere l’interpretazione dell’articolo 21 dello Statuto Nazionale del Pd, che prevede che “gli iscritti al Pd non possono ricoprire contemperaneamente elettivi o esecutivi in istituzioni diverse tra loro, salvo eventuali deroghe secondo le procedure statuarie”. “Avevo posto il problema io stesso alcuni mesi fa – controbatte Andrea Palestini, sostenendo di aspettare ancora una risposta e di essere stato ascoltato solo ieri nel tardo pomeriggio. Dimissioni? “No comment”, da parte sua. Ma questo è quanto si aspetta Paola Gifuni: “In caso di cumulo di più incarichi non autorizzato – afferma la politica non eletta – l’iscritto deve dimettersi da uno degli incarichi ricoperti entro trenta giorni e qualora non lo faccia sarà passibile delle sanzioni di cui all’articolo 13 del Regolamento delle Commissioni di Garanzia”. “L’interpretazione dell’articolo 21 è controversa – precisa Palestini -, comunque sia il problema della incompatibilità quando sono stato eletto non era stato sollevato da nessuno. Sono stato io a porre al gruppo e al segretario comunale del Pd l’opportunità di lasciare uno dei due incarichi, anche perchè faticoso. E tengo a precisare che non prendo due indennità. Mi riservo di valutare l’opzione più opportuna”.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on ottobre 6, 2011 at 9:30 am  Lascia un commento  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/10/06/incarichi-multipli-scontro-nel-pd/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: