LA MORTE DI JOUBERT THOMPSON, NUOVA UDIENZA

Nuova udienza per la morte di Joubert Thompson, il marinaio caduto dal “Romanza” al Polo Nautico nel febbraio del 2007.  Al banco dei testimoni, per la difesa del comandante dello yacht James Verity imputato assieme al dipendente Azimut Bartolomeo Giangrasso e ad Attilio Forniled e Mohammed Sai, rispettivamente titolare e dipendente della ditta di ponteggi, Vira Istvan, ufficiale di bordo: “L’ordine di togliere il parapetto l’avevo dato io”, ha affermato in inglese con la traduzione simultanea dell’interprete. Parole, queste, che potrebbero vederlo passare da testimone a imputato per la morte del collega precipitato a terra. Ma chi aveva dato l’ordine di rimuovere il corrimano nella zona della prua? Da quanto emerso in udienza era stato Istvan, il primo ufficiale in sostituzione del comandante Verity che era assente. E proprio questo particolare ha indotto il giudice Gerardo Boragine ad interrompere il processo: le dichiarazioni rese potrebbero infatti cambiare la posizione del teste, e portare la Procura ad indagarlo. “La rimozione l’ha fatta tutto l’equipaggio”, ha aggiunto, ma non potendo nominare in udienza un legale, si è poi avvalso della facoltà di non rispondere.  Il consulente di parte del comandante ha spiegato che “la rimozione del corrimano è comunque normale, per evitare di rovinare l’acciaio durante le lavorazioni, e la prua sarebbe stata in sicurezza solo se il ponteggio fosse stato costruito bene”. Nel punto dove è caduto Joubert il ponteggio, a quanto emerso, distava dalla carena 60 centimetri. La battaglia tra i legali degli imputati per stabilire chi sia il responsabile della morte di Joubert continuerà alla prossima udienza, fissata per il 16 novembre quando, se rintracciato, visto che per ora sembra sparito, dovrà testimoniare l’ingegnere di macchina Steven Duncan.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on ottobre 6, 2011 at 8:30 am  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/10/06/la-morte-di-joubert-thompson-nuova-udienza/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: