SCARPE TAROCCATE NASCOSTE IN UN AUTO

Sessanta paia di scarpe marca Nike, rigorosamente contraffatta, E altrettante scatole, come quelle dei negozi regolari. Ma è scattato il sequestro. Sono stati gli agenti di una volante del commissariato di polizia di Forte dei Marmi a fermare un nordafricano e a mettere sotto sequestro i pezzi contraffatti. I controlli antiabusivismo, fatti abitualmente nel giorno del mercato settimanale, non si fermano. Prosegue infatti l’attività di contrasto al commercio di griffes taroccate. L’extracomunitario, K.F. 33enne del Senegal, è stato fermato da una pattuglia mentre era a bordo di un’autovettura, e il materiale poi sottoposto a sequestro i poliziotti lo hanno ritrovato nel portabagagli. Tutte scarpe sportive, modello Air Max, e di vari colori, destinate alla vendita illegale. Regolare in Italia, con permesso di soggiorno rilasciato dal Portogallo, per il vu’ comprà è scattata la denuncia a piede libero per commercio di prodotti falsificati. L’auto, invece, risultata di proprietà del fratello che seppur residente in provincia di Bergamo in realtà vive a La Spezia, era gravata da due richieste di fermo amministrativo per bolli non pagati per 2.400 euro e per il senegalese è scattata anche la multa.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/10/21/scarpe-taroccate-nascoste-in-un-auto/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: