INCENDIO AL PORTO, FIAMME IN UN CANTIERE

Stavolta non è stata esercitazione ma emergenza vera. Nelle prime ore della mattina di ieri la Sala operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Viareggio, è stata allertata da una segnalazione di un operatore portuale relativa ad un principio di incendio, sprigionatosi all’interno del cantiere “Gianetti”, in via Marina di Levante. Immediato è scattato l’assetto di emergenza ed è stata data attuazione alle procedure previste dal vigente “Piano di Emergenza Antincendio del Porto di Viareggio”, periodicamente testate con cadenza semestrale in occasione delle esercitazioni antincendio svolte in porto, tanto che sono giunti subito in zona il nostromo del porto e il personale del nucleo operativo di pronto intervento portuale, i quali, al fine di consentire lo svolgimento in sicurezza delle operazioni di spegnimento, già in corso a cura dei vigili del fuoco, hanno provveduto a delimitare la “zona rossa” interdicendo l’accesso del traffico di auto e pedoni. Lo scenario dell’intervento è stato notevolmente semplificato, visto che il passaggio dei veicoli già presenti in Piazza San Benedetto del Tronto nonché i mezzi della Guardia Costiera e di emergenza sono stati dirottati attraverso la via di fuga di recentissima realizzazione, localizzata all’interno dell’area in concessione alla societa Ar.pe.ca. Tale viabilità di emergenza si è rivelata quindi fondamentale, per permettere ai diversi operatori portuali presenti in piazza San Benedetto del Tronto al momento in cui i mezzi ed il personale di soccorso intervenivano, e di allontanarsi senza creare intasamenti alla viabilità portuale o intralciare comunque le operazioni di soccorso in atto. L’intervento si è completato nell’arco di circa un’ora ed in tale ambito è stata utilmente verificata e collaudata la macchina dei soccorsi, prevista dal vigente “Piano di emergenza antincendio in ambito portuale”, dimostrando altresì come l’attivazione di tale passaggio di emergenza, che dovrà essere mantenuto sempre libero, costituisca oramai un imprescindibile presidio di sicurezza, che ha permesso di elevare gli indici e gradienti di sicurezza portuale presso l’area interessata. La tempestività di intervento anche dei Vigili del Fuoco e dei mezzi del 118 abbia consentito la pronta messa in sicurezza del luogo e il principio d’incendio è stato subito domato.

(Il Nuovo Corriere di Lucca e Versilia)

Published in: on ottobre 28, 2011 at 8:10 am  Lascia un commento  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://laetitiatassinari.wordpress.com/2011/10/28/incendio-al-porto-fiamme-in-un-cantiere/trackback/

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: